Newsletter subscribe

Economia

Tamini di Legnano: i dipendenti ricordano con affetto il patron Luciano

Posted: 04/07/2017 alle 23:02   /   by   /   comments (0)

Tamini di Legnano: il ricordo del patron Luciano da parte dei suoi affezionati dipendenti

Luciano Tamini era dotato di tutte le caratteristiche che servono ad un uomo per essere ricordato come uno dei più grandi: era dotato di cuore, tempra e cervello: i dipendenti della Tamini lo ricordano così.

C’era anche Luciano Turri al funerale del Patron dalla Tamini e in un’ intervista racconta la sua esperienza avuta per 12 anni come projet manager alla Tamini: esperienza con la quale egli si è potuto interfacciare con l’imprenditore definito anche benefattore e i suoi dipendenti.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Luciano Tamini era a capo di un’azienda che produce grandi trasformatori elettrici e, al suo funerale erano presenti tutti i suoi dipendenti. Il Patron ha lasciato un buon ricordo in tutti i suoi collaboratori: lo stesso ha donato ad ognuno un assegno che va dai 10.000 ai 15.000 euro.

Turri ricorda la straordinaria capacità di Tamini di capire la giusta direzione del mercato ed i metodi migliori per seguirla anticipando le mosse: era un uomo che mostrava gradi passioni e prima fra tutte quella per l’innovazione tecnologica.

Quando il patron aveva un’idea in testa la perseguiva nel migliore dei modi ottenendo il massimo dei risultati e della qualità.

Comments (0)

write a comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi