Newsletter subscribe

Economia

Rottamazione cartelle esattoriali: incassi che superano ogni previsione

Rottamazione cartelle esattoriali
Posted: 16/08/2017 alle 07:48   /   by   /   comments (0)

Grazie alla rottamazione cartelle esattoriali, il Fisco riesce a recuperare fino ad adesso una cifra che si aggira attorno ai due miliardi di euro

L’amministrazione pubblica, grazie alla rottamazione delle cartelle esattoriali, riesce a aggiungere risorse per poter espletare al meglio il proprio compito.

La cifra incassata è stata accumulata dalle casse del Fisco, grazie alla prima rata o unica rata pagabile entro il 31 luglio, dai tanti debitori che hanno deciso di rottamare le cartelle esattoriali inviate in precedenza da Equitalia.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

L’operazione finanziaria è stata considerata dal Ministero dell’economia un vero e proprio successo, anche perché la cifra raccolta fino ad adesso, è stata solo un acconto rispetto alla cifra che si potrà raggiungere entro la fine del 2018, quando il totale delle rate saranno pagate dai debitori e consentiranno alle casse dell’amministrazione di raggiungere 7,2 miliardi di euro.

I contribuenti che hanno aderito a questa specie di sanatoria, hanno avuto la possibilità di mettersi in regola con il Fisco pagando tutto in un’unica rata oppure, con due rate nell’anno in corso ed una nel 2018.

Bisogna ricordare comunque che l’evasione fiscale affligge ancora il nostro paese e che secondo i dati rilevati anche il 2016 è stato un anno negativo.

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi