Newsletter subscribe

Economia

Illegalità in Italia: un problema anche le attività illecite

Illegalità in Italia
Posted: 23/10/2017 alle 17:34   /   by   /   comments (0)

Illegalità in Italia: attività irregolari e illecite come droga, prostituzione e contrabbando, possono rovinare anche l’economia del Belpaese

L’illegalità in Italia è ancora oggi un problema, per l’economia del Belpaese ma anche per i consumatori onesti: e quando si parla di illegalità non si fa riferimento nello specifico solo al settore economico o professionale – che comunque tendono a vivere un periodo di forte “sofferenza” a causa, ad esempio, della presenza di un’economia non osservata, come può essere il lavoro nero – ma si pensa anche alle attività vere e proprie che si consumano nel Belpaese.

Attività, spesso, non solo da vedere in maniera negativa in quanto illecite, ma anche perché rappresentano un danno importante per l’economia del Paese: e che riguardano, ad esempio, il settore delle attività illegali come droga, prostituzione e contrabbando, che hanno indicato, nel 2015, un valore aggiunto di una certa rilevanza, pari ovvero a 15,8 miliardi di euro. Un peso, quello di queste attività, che nel complesso, rispetto agli anni precedenti, si è comunque presentato in maniera stabile, ma che ha continuato ad essere indicativo di una tendenza particolare, quella di un’Italia che rende possibile lo svolgimento e l’espansione delle attività illegali. Tra le attività irregolari ed illecite, spicca soprattutto il traffico di droga, mentre la prostituzione riguarda una percentuale di poco minore.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi