Newsletter subscribe

Economia

Bollette a 28 giorni: novità sulla decisione prevista

Bollette a 28 giorni
Posted: 16/11/2017 alle 18:13   /   by   /   comments (0)

Bollette a 28 giorni: possibili nuovi cambiamenti che riguardano la decisione dell’emendamento al decreto fiscale del 14 novembre scorso

Verranno presto considerate come delle regole del tutto fuori legge, le bollette a 28 giorni: questa decisione era comunque nell’aria da diverso tempo e sembrava avere l’obiettivo di accontentare tutti coloro che, scontenti di dover pagare di più, erano costretti ad accettare i pagamenti ogni quattro settimane anziché, come sempre era stato previsto fino a quella decisione, ogni mese.

La differenza è infatti sostanziale, perché il pagamento ogni 28 giorni esclude in media quei due o tre giorni in più che, sommati per i dodici mesi dell’anno, significano almeno una “mensilità” in più dal punto di vista dei pagamenti. Il che, chiaramente, non è affatto possibile in un’era in cui il risparmio dovrebbe essere quanto di più desiderato e perseguito. Eppure, adesso le cose potranno nettamente cambiare, e questo è quanto emerge dall’emendamento del relatore Silcio Lai (Pd) al decreto legge fiscale che era stato approvato proprio qualche giorno fa – ovvero il 14 novembre scorso – in commissione Bilancio al Senato. Fine prevista e possibile, quindi, per i continui scontri ed anche per le continue situazioni che hanno portato alle continue discussioni in merito.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi