Newsletter subscribe

Mutui

Mutuo atipico: ecco quali sono le soluzioni interessanti previste

Mutuo atipico
Posted: 16/12/2017 alle 06:56   /   by   /   comments (0)

Mutuo atipico: è possibile in qualche caso accedere ad un mutuo, pur non avendo un reddito da dipendente

Al momento della richiesta di un mutuo, la prima cosa che la banca chiede e valuta per poter rendere possibile l’accesso al mutuo da parte del richiedente è la presenza di una busta paga. Senza di essa, quindi, non è in alcun modo possibile che il mutuo venga accettato.

Rimane tuttavia importante e necessario capire quale sia, a questo punto, il tipo di reddito che viene preso in considerazione dalla banca perché in effetti non tutti i tipi di reddito possono produrre una risposta positiva per quel che riguarda il mutuo.

In sostanza ed in linea di massima, in Italia è ad oggi quasi impossibile ottenere un mutuo senza la busta paga ed in ogni caso è quasi sempre necessario che la busta paga faccia riferimento ad un reddito da dipendente, con contratto a tempo indeterminato. In presenza tuttavia di altre garanzie, come ad esempio la presenza di un garante con reddito solido, è possibile tentare di accedere al mutuo anche se non  si dispone di busta paga ma si ha un altro tipo di entrata, visto in questo caso come lavoratore autonomo (non occasionale, per intenderci). Se il richiedente dimostra di essere in possesso, quindi, di un reddito efficace, è allora possibile che la banca non escluda a priori questa richiesta.

 

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi