Newsletter subscribe

Economia

Obblighi e doveri commercianti saldi: ecco quali sono questi doveri

Obblighi e doveri commercianti
Posted: 20/12/2017 alle 06:02   /   by   /   comments (0)

Obblighi e doveri commercianti saldi: quali sono i doveri a cui il commerciante o l’esercente deve fare riferimento, per andare sempre incontro alle necessità del cliente

In periodo di saldi, si sa, è possibile che il cliente o comunque colui che effettua un acquisto venga in qualche modo “preso in giro” e quindi non rispettato dal commerciante: può essere un caso molto comune, ad esempio, quello secondo il quale i commercianti disonesti gonfino volutamente ed in maniera quindi del tutto irrispettosa il prezzo iniziale del prodotto messo in sconto.

Tra gli obblighi dei commercianti vi è, quindi, proprio quello di esporre, accanto al prodotto in sconto, anche il prezzo iniziale di quel prodotto, oltre alla percentuale dello sconto proposta; non è tuttavia doveroso da parte del commerciante indicare anche il prezzo di vendita nuovo, che può essere comunque facilmente dedotto.

L’obbligo del commerciante, però, è ancora più importante se si pensa che a questo vanno comunque associate le necessità di dichiarazione ed inserimento di informazioni quanto più possibile veritiere ed efficaci. E questo significa che non possono essere inserite informazioni diverse o prezzi di vendita fittizi: in caso di controllo, deve inoltre essere in grado di dimostrare che, quanto dichiarato, è veritiero.

 

 

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi