Newsletter subscribe

Economia

Bonus antisismico: agevolazioni su efficientamento energetico e non solo

Bonus antisismico
Posted: 10/01/2018 alle 06:45   /   by   /   comments (0)

Bonus antisismico: le agevolazioni possono riguardare anche le case e gli immobili nei quali il rischio sismico è elevato

Bonus antisismicoCi potrebbe essere un’ottima opportunità economica per coloro che decidono di mettere in sicurezza l’immobile o l’edificio nel quale vivono, attraverso delle modifiche che riguardino da un lato l’efficienza energetica – con il miglioramento delle caratteristiche energetiche per mezzo dell’implementazione di strumenti come pannelli solari e fotovoltaici – e dall’altro lato il consolidamento antisismico dell’immobile.

Sappiamo che, al giorno d’oggi più che mai, gli immobili richiedono un grande consolidamento sismico anche per via dei vari terremoti ai quali si è stati costretti ad assistere nel corso di questi ultimi anni e che hanno non solo ucciso molte persone, ma anche reso difficile ritornare a vivere nelle loro case coloro che sono sopravvissute.

Un miglioramento ed un massimo efficientamento antisismico è sostanziale per rendere la vita più sicura: ed è peraltro un comportamento che viene premiato, attraverso dei bonus che riguardano l’80% nel caso in cui l’immobile abbia migliorato la sua classe sismica per mezzo di quel lavoro, e l’85% se invece sono state saltate due classi. Il tetto massimo dell’importo è di 136 mila euro e comunque si tratta di un bonus che viene spalmato in dieci anni.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website