Newsletter subscribe

Economia

Canone Tv indebitamente pagato: potrebbe arrivare rimborso

Posted: 07/03/2018 alle 22:47   /   by   /   comments (0)

Canone Tv indebitamente pagato: potrebbe arrivare il rimborso per gli over 75, ed il nuovo decreto ne parla

Un nuovo interessante decreto è stato reso noto, attraverso specifica pubblicazione, il 3 marzo scorso, direttamente in Gazzetta Ufficiale: si tratta di un decreto molto importante e che fa riferimento al 16 febbraio, momento in cui è stato deciso che si dovesse innalzare il limite massimo del reddito Isee per non pagare il Canone Rai in bolletta.

Inserito nella Legge di Stabilità voluto dal governo Renzi, il Canone Rai oggi deve essere pagato direttamente nella bolletta della luce: operazione, questa, che se da un lato ha permesso il recupero fiscale ed economico di anni di “evasione” del pagamento del canone televisivo, dall’altra parte ha creato non poco malcontento. E per accontentare una fetta più grande di pubblico, sono state stabilite delle risorse finanziarie pari a 20.900.000 euro: proprio grazie a queste risorse, coloro che hanno più di 75 anni di età non dovranno pagare il canone televisivo e potranno invece richiedere l’esonero dal pagamento nel caso in cui il loro reddito Isee non superi 8 mila euro l’anno.

Ma non solo: infatti, oltre a non dover pagare il canone, queste persone potranno richiedere il rimborso, tramite specifico modello che può essere reperito online sul sito dell’Agenzia delle Entrate, del canone che era stato indebitamente pagato negli anni dal 2008 al 2015.

 

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website