Newsletter subscribe

Economia

Accollo di mutuo: ecco quali sono le novità in merito

Accollo di mutuo
Posted: 12/05/2018 alle 06:55   /   by   /   comments (0)

Accollo di mutuo: ecco cosa significa per un acquirente comprare una casa subentrando al venditore

Quando vi è l’esigenza di acquistare un immobile, le possibilità di acquisto sono diverse e variano, appunto, a seconda delle possibilità economiche dell’acquirente. Al giorno d’oggi più che mai, è molto difficile essere in possesso di talmente tanto denaro da potersi permettere di pagare cash per una casa, e per questo motivo si rende indispensabile la necessità di suggellare un patto con un istituto di credito: che darà all’acquirente della casa una percentuale di denaro anche abbastanza importante, che verrà poi restituita in rate mensili, per un periodo di anni tale da consentire il rimborso stesso.

Nel caso in cui, però, la compravendita di un immobile avvenga in maniera differente, le cose possono cambiare. È il caso della compravendita di un immobile sul quale grava il mutuo ipotecario: in questo caso, il nuovo acquirente si trova ad acquistare un immobile su cui è stato già stipulato un mutuo. Come fare? L’acquirente può chiedere al venditore l’estinzione del mutuo rendendolo così libero dall’ipoteca prima che la casa venga venduta; oppure di subentrare al suo posto, accollandosi quella parte di mutuo che non è stata pagata dal venditore. In questo caso si parla di accollo di mutuo.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website