Figlia Steve Jobs ammette: mio padre mi ha sempre trattata male
Newsletter subscribe

Economia

Figlia Steve Jobs ammette: mio padre mi ha sempre trattata male

Figlia Steve Jobs ammette
Posted: 04/08/2018 alle 18:56   /   by   /   comments (0)

Figlia Steve Jobs ammette di aver lottato per ottenere l’attenzione da parte del padre

Una dichiarazione fatta dalla figlia di Steve Jobs sembra mettere in luce un cattivo atteggiamento tenuto, a quanto pare, dallo stesso multimilionario nei suoi confronti sin da quando non ebbe il coraggio di riconoscerla come sua figlia. Nata nel 1977 dalla relazione sentimentale tra Jobs e Chrisann Brennan, la donna ha di recente pubblicato un libro nel quale racconta la sua esperienza e in particolar modo la sua sofferenza per aver dovuto combattere ed ottenere il riconoscimento di figlia grazie al test del DNA.

Costretta insieme alla madre, sin da piccola, a trasferirsi più volte per contrastare i problemi economici mentre il padre, multimilionario, non voleva in nessun modo aiutarle. Durante gli ultimi periodi della malattia, Lisa era andata a trovare suo padre in maniera regolare nella casa lussuosa in cui egli viveva, a Palo Alto, ma nelle sue interviste la donna ha dichiarato spesso di essersi sentita come un ospite indesiderato, di troppo. Per tutta la sua vita, lei si è sentita come una persona da eliminare, una seccatura: questo è il lato nascosto e mai venuto fuori, di un uomo che è stato considerato straordinario, dal punto di vista economico e non solo, ma che probabilmente non lo è stato così tanto dal punto di vista umano.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website