Newsletter subscribe

Mutui

Precarietà e mutui: collegamento netto, ecco perché è da evitare

Precarietà e mutui
Posted: 15/08/2018 alle 06:52   /   by   /   comments (0)

Precarietà e mutui: il collegamento è molto netto, ed è importante che tutto ciò vada assolutamente evitato perché le persone meritevoli non possono rimanere precarie

Si è molto parlato, nell’ultimo periodo, delle possibilità che sono state lanciate dal nuovo governo a stampo Lega-Movimento 5 Stelle: possibilità economiche e professionali, ad esempio, secondo le quali gli over 35 potrebbero avere delle opportunità in più per rientrare a far parte del mondo economico e professionale. Scartati dalla società, molte persone di questa età spesso si sono trovate a dover combattere contro i mostri del momento: la precarietà, che comporta come conseguenza principale l’incapacità di costruirsi una vita ed un futuro.

Ed anche l’incapacità di costruirsi una casa: pensiamo al triste collegamento che sussiste, ad esempio, tra mutui e lavoro. Senza un lavoro stabile, senza una sicurezza economica e contrattuale, è praticamente impossibile ottenere un mutuo e quindi nello stesso tempo anche un supporto che permetta di vivere normalmente la propria vita.

Per questi motivi, Di Maio si è di recente espresso in merito, sostenendo quindi l’importanza di provvedere ad un miglioramento economico, sociale, e professionale anche per queste categorie, perché non è affatto giusto che una persona valida rimanga precaria a vita e non possa avere l’opportunità di migliorarla.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website