Newsletter subscribe

Prestiti

Prestito tra privati, cos’è il social lending e perché funziona

prestito-tra-privati
Posted: 18/10/2016 alle 07:21   /   by   /   comments (0)

Social lending, prestito peer to peer o prestito tra privati: opportunità di successo per entrambe le parti

Nei giorni scorsi abbiamo parlato di una modalità di prestito molto interessante, nota specialmente in nazioni straniere, ma che nell’ultimo periodo sta riscuotendo un notevole successo anche in Italia: il prestito peer to peer, noto anche come prestito tra privati, è ad oggi un’opportunità molto interessante, che, stando a quanto è emerso nel corso del meeting più importante del settore, Lending Europe che si è tenuto in questi giorni, è possibile tenere in considerazione anche per le PMI, ovvero le piccole e medie imprese.

Ma cos’è il prestito peer to peer e come si configura? Noto anche come prestito tra privati, o social lending, è un canale alternativo di prestito che permette un contatto diretto tra privati, in cui le banche e gli istituti di credito vengono ovviamente messi da parte. Il principio è quello di creare una comunità, in cui il mercato dei tassi è dato dalla solidarietà di mercato ma soprattutto dall’incontro tra domanda e offerta: in tal modo, si possono garantire condizioni più determinanti sia per chi effettua il prestito – che ottiene un interesse più elevato – sia per chi chiede il prestito, con la formazione di tassi più bassi.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

I prezzi così efficienti per entrambi le parti sono dati dall’assenza di intermediari: noto a partire dal 2005 come forma di prestito alternativa, il prestito tra privati o social lending è oggi una realtà conformata e felice, anche in Italia.

Comments (0)

write a comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi