Newsletter subscribe

Economia

Parma calcio: la società torna italiana per il 70%

Parma calcio
Posted: 23/10/2018 alle 19:07   /   by   /   comments (0)

Parma calcio: Jiang Lizhang non è più il presidente della società gialloblu in quanto il magnate cinese possiede soltanto il 30% delle azioni. Ecco quali sono le novità in merito e cosa è accaduto

Gli imprenditori italiani ancora ci sono ed in alcune occasioni si fanno sentire, dimostrando di dare il loro supporto quando serve: un grande esempio di imprenditoria made in Italy è stato dato a Parma, dove una società formata da imprenditori della città ha rilevato dalla proprietà cinese il 60% delle azioni e diventando azionista di maggioranza.

Oltre ai suddetti proprietari Parmensi che detengono il 60% delle azioni e, per questo con ogni probabilità avranno più voce in capitolo per la scelta del nuovo presidente, vi è anche per il 10% la proprietà di Parma partecipazione calcistica, che è il terzo azionista e subito dopo il magnate cinese Jiang Lizhang che, come detto prima detiene il 30% delle azioni.

La città sportiva di Parma può così riavere delle soddisfazioni italiane che potrebbero riportare il Parma Calcio agli splendori di un tempo: le sofferenze sportive dei cittadini di Parma sono state tante nel tempo e soltanto l’idea di un sogno tutto italiano porta tanto buon umore in città.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website