Newsletter subscribe

Economia

Esenzione bollo auto cos’è e a chi spetta: disabili e parenti

Esenzione bollo auto cos'è e a chi spetta
Posted: 10/11/2018 alle 06:17   /   by   /   comments (0)

Esenzione bollo auto cos’è e a chi spetta: si tratta di una importante agevolazione per il disabile ed il parente del disabile (se quest’ultimo è fiscalmente a carico)

Una delle più importanti e significative agevolazioni che sono state previste e quindi inserite nella legge 104 a tutela dei diritti dei disabili è l’esenzione dal pagamento del bollo auto: questa esenzione fa in modo che i soggetti disabili, ed in alcuni casi i loro parenti, possano essere esonerati dal versamento del bollo, la tassa che riguarda il possesso dell’automobile e che tutti sono tenuti a pagare.

Essa è una agevolazione prevista nella legge 104, ma non è prevista per tutti. Come si fa a sapere se si è quindi esenti da questo pagamento? La prima cosa da fare consiste nel visionare in maniera attenta il verbale per l’accertamento dell’invalidità che è stato regolarmente rilasciato dalla commissione medica e che include i diritti e le agevolazioni previsti per i disabili gravi.

È infatti importante anche ricordare che solo alcuni veicoli – quelli che rispettano, appunto, i requisiti – possono rientrare nelle agevolazioni previste. Inoltre, se la persona con disabilità è fiscalmente a carico di qualcuno, il parente o familiare può essere agevolato sul pagamento del bollo.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website