Newsletter subscribe

Economia

Bollo auto tassa più odiata, ma c’è lotta all’evasione

Bollo auto tassa più odiata
Posted: 23/12/2018 alle 06:55   /   by   /   comments (0)

Bollo auto tassa più odiata: ma i metodi messi a punto per evitare di pagarlo stanno per essere sconfitti

Il bollo auto è senza dubbio una delle imposte più odiate – ed evase – di sempre. Una tassa sul possesso del veicolo, che viene considerata da chi non intende pagarla, come un eccesso nei confronti di tutte quelle persone che faticano ad acquistare una vettura e che, appunto, non ritengono giusto il fatto di dover annualmente versare dei soldi per il solo fatto di possederla.

Nel corso degli anni l’erario ha sempre cercato di ottenere il pagamento di questa tassa, e le regole oggi sono molto fiscali per chi è i possesso di un’automobile, del quale dovrà pagare senza alcuna riserva la tassa. Per questo motivo, i contribuenti sono sempre alla ricerca di nuovi metodi su come evadere questa tassa, anche con l’aiuto di alcuni escamotage: uno tra di essi è quello di utilizzare targhe estere, metodo messo a punto da residenti stranieri in Italia che circolano con le vetture con targa del loro paese, evitando così sia il pagamento del bollo che, molto spesso, anche le notifiche di multe.

Questa evasione verrà tuttavia combattuta, con l’ausilio del nuovo Decreto Sicurezza, che impedirà la prosecuzione di questi metodi per utilizzare targa estera allo scopo di non pagare il canone.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website