Newsletter subscribe

Economia

Rischi per chi supera limite contanti: sanzione da 3mila a 50mila euro

Rischi per chi supera limite contanti
Posted: 18/10/2019 alle 07:29   /   by   /   comments (0)

Rischi per chi supera limite contanti: una sanzione in denaro che va da 3mila a 50mila euro

Il nuovo limite che potrebbe essere imposto dal governo Conte bis sull’utilizzo dei contanti è un limite creato appositamente, secondo i tecnici e gli esperti del nuovo governo, per eludere l’evasione fiscale e per far sì che vi sia un maggior controllo su evasori e malintenzionati. Questo limite, in realtà, non è altro che una reintroduzione di un decreto che era stato già emesso a suo tempo da Monti nel 2011, il quale aveva spostato l’asticella da 2500 euro (quello era all’epoca il limite possibile) a 1000 euro; successivamente, il governo Renzi, nel 2016, riportò l’asticella verso l’alto e fece anche di più, arrivando ad un limite massimo di 3000 euro per l’uso dei contanti. E così è stato fino ad oggi.

Tuttavia, ben presto le cose potrebbero cambiare e ci si chiede quali potrebbero essere le conseguenze per coloro che non rispetteranno questo decreto: chi supera il limite di contanti, infatti, va incontro ad un rischio molto importante, che è una sanzione pecuniaria da 3mila euro fino addirittura a 50mila euro. Maggiore sarà l’importo limite superato, maggiore sarà l’entità della sanzione per il soggetto che effettua la trasgressione e, in caso di trasferimento denaro, esso graverà su entrambi i soggetti.

 

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website