Newsletter subscribe

Prestiti

Prestiti in Calabria, agli artigiani costano il doppio che in Trentino

prestiti-in-calabria
Posted: 09/11/2016 alle 06:13   /   by   /   comments (0)

Prestiti in Calabria: un artigiano che chiede un prestito in Calabria pagherà il doppio rispetto al Trentino

Chi chiede un prestito o un finanziamento in Calabria dovrà pagare il doppio, in fatto di interessi e tasse, rispetto a chi chiede lo stesso prestito in Trentino: una situazione sulla quale, una relazione voluta e portata avanti da Confartigianato su Tendenze del credito alle imprese, si è molto ragionato negli ultimi tempi. In sostanza, il rapporto sostiene che un artigiano che vuole chiedere un prestito dovrà fare molta attenzione a seconda del luogo in cui si trova.

Oltre al pagamento, che in effetti è particolarmente elevato in alcune situazioni, nel rapporto è anche emerso che alcune località, tra cui Pesaro e Macerata, mostrano una certa riluttanza nella concessione di un prestito o di un finanziamento perché qui le banche hanno ristretto le opportunità di accesso al credito.

Le piccole imprese faticano ad ottenere prestiti e finanziamenti, ed il volume degli stessi è molto diminuito, specialmente perché le banche e gli istituti di credito, in generale, temono che la piccola impresa o l’artigiano possa non convenire loro in fatto di restituzione del prestito. Un panorama, quello descritto, che si fa ancora più particolare se pensiamo alle differenze sulle località: prestiti in calo in Valle d’Aosta e Molise, mentre chi riesce ad ottenere un prestito in Trentino dovrà affrontare un costo elevato per la restituzione dello stesso.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website