Newsletter subscribe

Prestiti

Norma Airb&b, così si regola il mercato degli affitti brevi

norma-airbb
Posted: 12/11/2016 alle 06:56   /   by   /   comments (0)

Con la norma Airb&b si regola il mercato degli affitti brevi: ecco quali sono le predisposizioni in materia

Al giorno d’oggi sono sempre di più le persone che decidono di utilizzare parte della loro casa o del loro appartamento per guadagnare denaro, mettendo una stanza o comunque una parte dell’abitazione in affitto per brevi periodi. L’opportunità è data dal sito Airb&b, che consente di mettere un annuncio per una stanza in affitto, purché venano rispettate alcune condizioni, come ad esempio trasparenza e sicurezza da oarte di chi decide di mettere la propria casa in affitto per brevi periodi.

Negli ultimi mesi si è molto parlato delle truffe che hanno riguardato alcuni alloggi, messi in affitto per brevi periodi, per i quali persone disoneste e proprietarie di immobili hanno avuto un guadagno netto sostanziale, sul quale non hanno pagato le tasse. Una vera e propria evasione fiscale, che ha riguardato diverse persone ed anche proprietari di attività. E proprio per evitare questo tipo di evasione, è stato deciso, attraverso una specifica regola che si chiama Norma Airb&b, di regolare il mercato degli affitti brevi nelle strutture non alberghiere. Come? Con una specifica manovra, ovvero per mezzo dell’emendamento che dovrebbe prevedere la cedolare secca al 21% ed il rispetto di apposite norme, come ad esempio l’iscrizione nel registro dell’Agenzia Entrate ed il rispetto delle clausole antievasione.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi