Newsletter subscribe

Prestiti

Andamento tassi prestiti: cosa accadrà da gennaio 2017?

Andamento tassi prestiti
Posted: 04/01/2017 alle 06:40   /   by   /   comments (0)

Andamento tassi prestiti: quali potrebbero essere le situazioni più comuni per questo nuovo anno? Prevista una inversione di rotta: vediamo perché

Nei mesi appena trascorsi coloro che hanno avuto la necessità di ottenere un prestito personale hanno potuto godere di una inversione di tendenza rispetto ai mesi precedenti per quel che riguarda l’applicazione dei tassi di interesse. Infatti, per alcuni mesi, gli ultimi del 2016, vi è stata una sorta di miglioria per quel che riguarda i tassi di interesse, che sono stati decisamente più bassi rispetto al solito. E ciò, ovviamente, fa anche comprendere quanto sia stato più semplice per coloro che avevano necessità di ottenere un prestito personale richiedere l’erogazione del denaro, potendo contare su situazioni decisamente più vantaggiose.

Tuttavia, pare che nei prossimi mesi questa situazione tendenzialmente positiva potrebbe essere prossima ad un nuovo cambiamento, stavolta però non così positivo: infatti, nei prossimi mesi, soprattutto a causa dell’attuale ambiente in cui lavorano le banche italiane, non si potranno emettere così facilmente credito a rischio, e ciò potrebbe alimentare la necessità di aumentare i tassi di interesse. Oggi appaiono quindi abbastanza distanti i tempi in cui era facile ottenere un finanziamento oppure un prestito con una situazione economica non proprio felice: motivo per cui ci si deve attendere un andamento stabile dei tassi per il 2017 con qualche picco in elevazione, mentre nel 2018 la situazione potrebbe essere molto più difficile.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

 

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi