Newsletter subscribe

Prestiti

Regioni e prestiti: più richieste provengono dal Sud, ma anche Valle D’Aosta

Regioni e prestiti
Posted: 16/01/2017 alle 17:32   /   by   /   comments (0)

Regioni e prestiti: nel rapporto di Aessefin emerge che le regioni che più facilmente chiedono un prestito sono Valle D’Aosta, ma anche Calabria e Sardegna

Chiedono più facilmente un prestito i cittadini di Valle D’Aosta, Calabria e Sardegna: è quanto si evince dal recente rapporto di Aessefin che negli ultimi giorni ha analizzato le categorie di prestito degli ultimi mesi, rapportandosi anche alle richieste effettuate sui vari siti online, focalizzando l’attenzione sulle differenze di sesso (più richieste da parte degli uomini, meno dalle donne) e sulle differenze regionali.

E proprio sotto questo profilo, si evince dall’analisi di Aessefin che a richiedere più facilmente l’erogazione del credito sono in particolare alcune regioni: in primis la Valle D’Aosta, seguita da Sardegna e Calabria, che si attestano tra l’altro anche nella classifica delle regioni che richiedono importi nettamente superiori alla media nazionale. In Valle D’Aosta si richiedono in media quasi 13.000 euro, mentre in Sardegna 12.000: in terza posizione si trova la Calabria, che in media chiede 11.600 euro.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Tra le regioni che chiedono minore quantitativo di erogazioni del prestito troviamo invece il Molise, in cui, in media, si chiedono meno di 10.000 euro. Per quel che riguarda la durata dei prestiti, invece, vi è un minimo di 55 mesi che riguarda sempre la regione Molise, mentre in Valle D’Aosta il prestito dura in media 10 mesi in più.

 

Comments (0)

write a comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi