Newsletter subscribe

Prestiti

Prestiti o finanziamenti: quando preferire l’una o l’altra opzione

Prestiti o finanziamenti
Posted: 27/02/2017 alle 06:22   /   by   /   comments (0)

Prestiti o finanziamenti: differenze tra le due linee di credito e quale scegliere in funzione delle proprie necessità

Al giorno d’oggi è abbastanza comune ritrovarsi in difficoltà economiche. Vuoi a causa della crisi economica e finanziaria che l’Italia attraversa da ormai un determinato periodo di anni, vuoi perché le condizioni lavorative non sempre permettono di accumulare un gruzzoletto da tenere da parte per gli imprevisti, le situazioni che richiedono attenzione possono essere le più disparate.

Esistono diverse opportunità che consentono di optare per una scelta di diverso tipo, quando non si può approfittare della sicurezza economica: da un lato, possiamo contare per esempio sui prestiti personali, che rappresentano delle scelte importanti dal punto di vista economico perché danno la garanzia di poter approfittare di un quantitativo di denaro – adeguatamente e doverosamente stabilito in precedenza con la banca o l’istituto di credito che se ne occupa – e dall’altro sui finanziamenti, che rappresentano invece un altro tipo di scelta.

La scelta va fatta non solo in base alle specifiche esigenze di ognuno di noi, ma anche in funzione della maggiore o minore libertà sia sul credito erogato, sia sulle modalità ed i tempi di rimborso. Quando preferire, allora, un prestito e quando, invece, un finanziamento? Fermo restando che il prestito personale non è finalizzato all’acquisto di un bene, dal punto di vista della libertà nella scelta dell’uso del credito è bene optare per un prestito personale quando non si intendono dare particolari indicazioni sul giustificativo di spesa; al contrario, il finanziamento è più vincolante in quanto lega il richiedente prestito ad un particolare obiettivo e pertanto è possibile dilazionare la somma finanziata solo in un determinato periodo.

 

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website