Newsletter subscribe

Prestiti

Prestiti in Lombardia secondo lo studio di Facile.it e Prestiti.it

Posted: 05/05/2017 alle 06:40   /   by   /   comments (0)

Prestiti in Lombardia: non tutte le città funzionano allo stesso modo. Differenze di importo e non solo

Negli ultimi giorni si è parlato dello studio eseguito e condotto dall’Osservatorio di Facile.it che, in collaborazione con un altro sito importante di comparazione online, Prestiti.it, ha disegnato la situazione italiana relativa alle richieste di prestiti e di finanziamenti nel nostro paese, nell’ultimo anno. È emerso, dallo studio, che la situazione generale sembra essere quella di una interessante ed a quanto pare anche sostanziale ripresa del settore prestiti e finanziamenti, specialmente in alcune zone d’Italia.

Oggi parliamo della situazione prestiti in Lombardia, che, in generale, ha fatto emergere situazioni abbastanza rosee e positive, per quel che riguarda il settore: in linea di massima, infatti, dalla ricerca è emerso che il richiedente prestito medio è un uomo, sui 40 anni di età, con uno stipendio medio di 1.940 euro e, nella richiesta di prestito, si pone l’obiettivo di restituzione entro cinque anni e mezzo, in poco meno di 70 rate.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

La situazione, però, non è identica in tutte le città della Lombardia: a Bergamo, ad esempio, in genere la durata del prestito è maggiore, visto che la restituzione avviene sostanzialmente dopo 72 mensilità, con in media un anno e mezzo di differenza. Inoltre, lo stipendio medio del richiedente è di circa 1.739 euro, ed un importo medio di circa 13.713 euro. Inoltre, a Sondrio l’importo aumenta sostanzialmente, visto che si sale a circa 14 mila euro, ma le rate sembrano essere in numero più favorevole, dato che in media si attestano a circa 61.

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi