Newsletter subscribe

Finanza

Forex trading: guida per iniziare con il piede giusto

Il forex Trading
Posted: 15/08/2016 alle 21:24   /   by   /   comments (0)

Negli ultimi tempi sono sempre di più le persone che navigando in Internet vanno alla ricerca del metodo giusto per poter guadagnare soldi facilmente. Un’operazione quanto mai pericolosa e azzardata, vista la marea infinita dei banner ingannevoli e delle truffe online.

A tutto ciò si contrappone però il legalissimo, ma pur sempre rischioso, trading online, grazie al quale è possibile investire i propri risparmi direttamente dal proprio pc, operando all’interno di mercati reali come il forex.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Anche in questo caso si può andare comunque incontro ai soliti siti dalle promesse roboanti che attirano utenti speranzosi di diventare milionari in tempi brevi. L’enorme mercato del forex, dove vengono scambiate valute e dove sempre più piccoli investitori tentano la fortuna, può rendere davvero milionario chiunque?

La risposta purtroppo è no. Diffidare di chi dice il contrario è proprio il primo passo, se non per guadagnare, quanto meno per evitare di perdere tutti i propri soldi in un mercato ad alto rischio come il forex.

Le truffe esistono anche in questo settore e sapersi muovere è indispensabile. Potete trovare un altra guida su http://www.forexbroker-it.com/guida-forex/forex.php che parla dell’argomento in maniera professionale ed approfondita.

È possibile guadagnare con il forex, ma solo se si seguono particolari accorgimenti e unicamente se ci si arma di una pazienza che spesso gli investitori alle prime armi non hanno. Le basi per una buona partenza sono semplici: bisogna possedere una giusta preparazione e le dovute conoscenze tecniche; bisogna conoscere almeno un po’ le basi del forex, la sua struttura portante; bisogna, infine, mettere in pratica un accurato money management, fondamentale per ogni investimento.

Inutile invece cercare il guadagno facile e rapido. Il forex è un mercato troppo complesso, gigantesco, e non si può ragionare in base ai soli principi del buy e del sell. In mancanza di tali presupposti, bisogna assolutamente affidarsi a un broker forex, scegliendo per bene tra le migliaia piattaforme disponibili sulla piazza.

Solo in questo modo, con la dovuta preparazione o con il supporto di un broker, ci si potrà muovere nel mercato del forex, considerando sempre con attenzione l’andamento delle valute e tutti quei dati che necessitano costantemente di un’analisi approfondita.

A questo punto si decide un trend da seguire (esso può essere al rialzo, o al ribasso) e si adotta una delle molteplici strategie forex. Diffidare sempre dei siti che dicono di possedere la strategia vincente: questa non può esistere. Esse si adattano alle circostanze e variano a seconda del tipo di trading che si vuole operare.

Ogni trader deve scegliere la propria strategia in base ai seguenti punti: tempo che si ha a disposizione, capitale da investire, visione generale del mercato in cui operare, propria personalità, configurazione assunta dai prezzi di mercato, indicatori vari. Infine si definisce una precisa gestione del denaro, in modo  da dare un’orizzonte temporale di medio-lungo termine alla propria operatività nel forex.

Pianificare la strategia quindi, e pianificare i propri guadagni, senza per altro avere fretta di veder fruttare gli investimenti. E poi tenere sempre d’occhio il calendario economico, investire solo ciò che si può rischiare e mai perpetrare le perdite. Questi i consigli base per chi aspira a prendere parte al forex in modo serio.

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi