Newsletter subscribe

Prestiti

Crescono prestiti ad Agrigento: 13 mila euro in media

Crescono prestiti ad Agrigento
Posted: 26/05/2017 alle 10:28   /   by   /   comments (0)

Crescono prestiti ad Agrigento: si chiedono in media 13 mila euro anche in provincia nei primi tre mesi del 2017

È una situazione abbastanza particolare, quella che si sta verificando in una delle città della Sicilia che rappresenta, ad oggi, una sorta di bandiera per quel che riguarda le richieste di prestiti in aumento: infatti, ad Agrigento, secondo quanto è emerso anche dal recente dato pubblicato da Facile.it, negli ultimi tempi abbiamo potuto assistere ad un aumento abbastanza sostanziale delle richieste di prestito da parte dei lavoratori che si rivolgono sempre più spesso e sempre più facilmente a banche ed istituti di credito per ottenere un sostegno economico.

Un aiuto, il prestito, che sempre di più e sempre più spesso, in città come Agrigento, è visto come un modo per fare fronte alle spese ed alle difficoltà economiche, che ad oggi non possiamo purtroppo sottovalutare e che rappresentano sempre di più una linea guida per molte, troppe persone.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

In media, ad Agrigento e provincia, stando agli ultimi dati che sono stati resi noti proprio dall’Osservatorio, si chiedono circa 13 mila euro di risorse economiche, risorse che dovrebbero essere in grado di dare un valido sostegno ed un aiuto economico per tutte quelle persone che hanno un lavoro precario o la cui risorsa non può essere in grado di affrontare tutte le spese. L’importo medio è, per l’esattezza, di 13.491 euro – il dato è calcolato in funzione dei primi tre mesi del 2017 – ed è secondo solo a Trapani e provincia.

Comments (0)

write a comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi