IMU e TASI 2017 comodato: riduzione al 50% del pagamento
Newsletter subscribe

Economia

IMU e TASI 2017 comodato: riduzione al 50% del pagamento

Imu e Tasi comodato 2017
Posted: 02/06/2017 alle 06:41   /   by   /   comments (0)

IMU e TASI 2017 comodato: prevista anche per gli immobili concessi in comodato d’uso la riduzione del pagamento della base imponibile al 50%, specie per linee rette di parentela

Si avvicina la data di scadenza del pagamento IMU e TASI 2017, il cui acconto deve essere effettuato entro la data di scadenza del prossimo 16 giugno 2017. Dallo scorso anno, è stato messo in previsione un possibile sconto o comunque una riduzione interessante, che secondo le ultime notizie riguarderà, oltre gli immobili non agibili oppure sotto vincolo, anche eventuali immobili concessi in linea retta di primo grado in comodato d’uso.

Secondo quanto è stato quindi stabilito all’interno della lettera del decreto legge 201/2011 è stato infatti previsto di ridurre la base imponibile UMU del 50% per tutti quegli immobili in genere che siano stati concessi dal proprietario in comodato. In particolar modo la riduzione riguarda soprattutto le linee rette di parentela, ovvero la parentela tra genitori e figli: non è però possibile applicare in alcun modo ed in nessun caso questo sconto per gli immobili considerati di lusso, pertanto quelli che son  stati classificati in categorie catastali A/1, A/8 e A/9. Queste stesse regole vengono applicate non solo all’IMU ma anche alla TASI.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Sharing is caring!

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website