Newsletter subscribe

Economia

Bankitalia cessione del quinto: la denuncia su scarsa trasparenza

Bankitalia cessione del quinto
Posted: 08/06/2017 alle 15:36   /   by   /   comments (0)

Bankitalia cessione del quinto: poca trasparenza in merito, si espone con adeguata fermezza

Nel corso di questi ultimi anni, ottenere dei prestiti bancari, è divenuto spesso un’impresa piuttosto ardua, in particolar modo per i dipendenti statali. Se, infatti, si desidera rinnovare la propria mobilia, o ancora acquistare un costoso elettrodomestico, o comunque svolgere una qualsiasi azione che richiede delle grosse somme di denaro, e non si ha a disposizione la liquidità necessaria, molto spesso nei tempi passati si è ricorsi ai prestiti o ai finanziamenti bancari. Oggigiorno, tuttavia, le banche tendono spesso a bocciare tali richieste, specialmente in assenza di garanzie solide. Ecco perché molti dipendenti statali, sempre più spesso, ricorrono alla cessione del quinto.

Con cessione del quinto, in sostanza, si intende una “cessione” di una parte del proprio stipendio alla banca, mentre nel frattempo, a far da garante, è lo stesso datore di lavoro dell’individuo che ricorre a questo “espediente”. Si tratta di una soluzione che ha trovato una certa diffusione negli ultimi tempi, e che tuttavia spesso viene ritenuta poco trasparente. La stessa Bankitalia, a questo proposito, si è esposta con una certa fermezza.

calcola il preventivo del tuo finanziamento

Non a caso, nel solo 2016, sono stati oltre 15.000 i ricorsi effettuati circa la cessione del quinto presso l’Arbitro Bancario Finanziario, evidentemente per una serie di comportamenti spesso ambigui o comunque poco chiari, anche relativamente alle condizioni contrattuali.

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi